Recensione GPS da corsa Runtastic RUNGPS1

I punti considerati nella recensione Runtastic RUNGPS1

Il Runtastic RUNGPS1 è un buon GPS da corsa consigliato a quanti siano appassionati di corsa. Questo cardiofrequenzimetro si acquista con fascia toracica per avere il controllo dei battiti cardiaci e allenarsi in sicurezza. Un orologio cardio da polso indicato per chi fa jogging e si trova ai primi approcci con la corsa e intende allenarsi avendo uno strumento alleato, come se fosse coach, con l’intento di migliorare le proprie prestazioni personali. Un aspetto di rilevo di questo cardiofrequenzimetro è il display dell’orologio che appare chiaro e con una buona visibilità per il runner in corsa. I dati sono visibili e i caratteri si vedono bene. Il Runtastic RUNGPS1 è un orologio da polso con GPS abbastanza preciso, per cui in ogni posto ci si trovi, anche grazie all’applicazione della connettività da scaricare sullo smartphone, si può sapere sempre in quale luogo si corre e si possono consultare le mappe per non perdersi e tornare al punto di partenza, e seguire il percorso che il runner si è prefissato con il suo allenamento.

Pro e Contro

Pro:
  • display molto chiaro e leggibile
  • dimensione che lo rende comodo ed adatto al polso
  • pulsanti comodi da premere e ben sagomati, che non diventano irraggiungibili in fase di esercizio
  • memorizzazione percorsi GPS
  • qualità costruttiva ottima
  • grande possibilità di scelta di colore del dispositivo
  • aggancio per manubrio della bici in dotazione
  • app completa e con viste personalizzabili

Contro:
  • necessario un abbonamento Gold a runtastic.com per accedere a tutti i dati registrati.
  • dispositivo non impermeabile

Runtastic RUNGPS1 Orologio GPS con Fascia Cardio, Nero

back to menu ↑

Caratteristiche e componenti del GPS da corsa Runtastic RUNGPS1

Runtastic RUNGPS1 è disponibile in diverse colorazioni ma in misura unica.

Runtastic RUNGPS1 è disponibile in diverse colorazioni ma in misura unica.

Il Runtastic RUNGPS1 è un cardiofrequenzimetro con fascia cardiaca, un aspetto importante per tenere sotto controllo il battito cardiaco. Un orologio cardio indicato soprattutto per chi si dedica allo jogging e vuole monitorare le proprie prestazioni senza perdere alcun dettaglio del proprio allenamento. Costruito con una fisicità adatta alla corsa, non è ingombrante né pesante e si adatta subito al polso, chi lo indossa non si accorge di averlo addosso grazie anche al peso di 58 grammi. C’è da considerare altri 60 grammi circa della fascia cardio ma tuttavia rimane pur sempre un peso accessibile per i runner che si avvalgono di questo orologio e vogliono correre in sicurezza servendosi del monitoraggio dei battiti cardiaci.

Il Runtastic RUNGPS1  presenta le caratteristiche più importanti che servono a un corridore; registra i parametri di riferimento più importanti quali il ritmo, le calorie bruciate, la distanza percorsa, il tempo e poi ancora rileva il battito cardiaco grazia alla fascia che tiene sotto controllo la frequenza cardiaca, anche se in alcuni casi, abbiamo appurato durante le nostre prove, che se questa non è ben collegata all’orologio si potrebbe avere una visualizzazione errata dei battiti, basta saperlo per controllare che tutto sia ben collegato. Questo cardio da polso ricordiamo anche che conteggia la velocità sostenuta dal runner durante la corsa e grazie alla funzionalità meteo i corridori possono avere le previsioni sul tempo, anche se purtroppo abbiamo verificato che le visualizzazioni di questo parametro appaiono sul display in modo troppo veloce, parliamo di pochi secondi, per cui si deve essere pronti con occhio attento quando si invia il comando per visualizzarle.

La ricarica della batteria del Runtastic RUNGPS1 avviene con cavo usb compreso nella confezione

La ricarica della batteria del Runtastic RUNGPS1 avviene con cavo usb compreso nella confezione

Il Runtastic RUNGPS1 rileva tragitti ma anche altitudine in modo che il runner possa avere una consapevolezza chiara su dove si trova fisicamente, comprese le caratteristiche geografiche importanti per una visione completa sul luogo in cui sta svolgendo l propria attività fisica. Il Runtastic RUNGPS1 ha un buon segnale di localizzazione, anche se si consiglia, quando lo accendete, di aspettare qualche secondo abbondante prima di cominciare a correre, per essere sicuri che sia stato captato il segnale. Dopo potrete stare tranquilli e iniziare la corsa prevista dalla sessione di allenamento. Con Runtastic Connect potete collegarvi all’area destinata alla comunità dei runner e accedere al software per essere social e avere i profili online, necessari per registrare le prestazioni e consultare le mappe degli itinerari che si trovano sotto copertura GPS.

Il pannello del display è in LCD, non è touch ma ci sono comodi tasti laterali da usare per accedere alle informazioni di cui avete bisogno.  Non sono previste diverse versioni tra uomo e donna, si adatta a entrambi, in commercio lo trovate in misura unica. La ricarica della batteria avviene con cavo usb compreso nella confezione e la durata varia in base all’uso cui è destinato, in modalità di orologio dura anche un anno, se invece si usa il GPS con le funzioni inerenti alla corsa, prestazioni e misurazioni dei vari dati, la durata è di 14 ore, la cui modalità si chiama fitness e GPS. La durata della batteria riferita a un uso costante con GPS per il runner è sempre relazionata alla durata dei singoli allenamenti. Inclusa in questo Runtastic RUNGPS1 troviamo la funzione della bussola e quindi del sistema di navigazione che aiuta il runner con indosso questo cardiofrequenzimetro da polso a orientarsi durante la corsa in mezzo alla natura. Il collegamento avviene tramite connettività Bluetooth. Il cavetto con porta di accesso usb serve per collegarsi tramite PC alla comunità di Runtastic, registrare le perfomance ed essere in contatto con gli altri utenti. La connettività prevede due diversi piani, uno gratuito e il secondo invece Plus è a pagamento e costa sui 35 euro annuali, una spesa in più da sostenere per avere maggiori dettagli e pianificazioni ottimali per le funzioni e prestazioni e la programmazione degli allenamenti.

La funzionalità di questo cardiofrequenzimetro da polso appare semplice anche se al primo impatto il runner potrebbe trovarlo in alcune sue impostazioni un po’ macchinoso, non è molto intuibile, ma dopo averlo studiato e soprattutto usandolo, ci si prende confidenza e quindi si impara a usarlo, magari non si apprendono tutte le funzioni subito, ma ci vuole tempo per risolvere questa piccola difficoltà iniziale. Noi lo abbiamo tastato per voi e conoscendo questi orologi cardio da polso ci siamo trovati a nostro agio con le impostazioni, ma mettendoci nei panni di un corridore alle prime esperienze anche con un cardiofrequenzimetro, ci rendiamo conto che potrebbe impiegare qualche giorno in più prima di apprendere tutte le funzioni del Runtastic RUNGPS1.

Questo cardiofrequenzimetro da polso Runtastic RUNGPS1 è utile e comodo, chi era abituato a correre con il cellulare, grazie alla Connettività potrà correre in libertà, sentirsi più libero e ricevere le notifiche dei messaggi e delle chiamate in arrivo sullo smartphone, tramite questo cardio fitness Runtastic RUNGPS1.

Questo cardiofrequenzimetro Runtastic RUNGPS1 non è impermeabile, una piccola nota negativa che sentiamo di dover commentare, in quanto oggi sono tanti i cardio da polso con questa caratteristica, per cui pur non essendo un fattore di forte rilievo, non si può usare con l’acqua, nemmeno se piove per non rischiare che si bagni e quindi si guasti. Non può essere usato per gli amanti del nuoto che sono soliti unire entrambi gli sport per avere una preparazione atletica impeccabile.

In questo Runtastic RUNGPS1 non sono previsti allarmi, per cui lo sportivo deve monitorare in autonomia la distanza percorsa, quanto tempo ha impiegato e la frequenza cardiaca, tutti dati ben visualizzati dal display ben visibile. Lo schermo può apparire piccolo, ma le informazioni sono trasmesse con caratteri comodi da leggere durante l’allenamento. Si consulta con uno sguardo veloce durante la corsa, quando sul display sono visualizzati i dati di interesse del runner in corsa.

Le pile della fascia cardio del Runtastic RUNGPS1 si consumano velocemente

Le pile della fascia cardio del Runtastic RUNGPS1 si consumano velocemente

Tra le altre annotazioni che riguardano questo Runtastic RUNGPS1 ci sono quelle che interessano le pile della fascia cardio, che purtroppo abbiamo appurato si consumano velocemente. Il segnale del GPS, che in condizioni ottimali di cielo funziona bene e si trova il segnale in pochi secondi, se invece il cielo è coperto e un pò nuvoloso, è capitato di riscontrare un rallentamento dell’individuazione del segnale GPS, problematica, che dobbiamo aggiungere, talvolta non è riscontrabile all’oggetto GPS, ma al segnale dei satelliti che presentano qualche anomalia di segnale in quel determinato momento. Abbiamo visto, difatti, che percorrendo lo stesso tragitto a orari diversi e con visibilità meteo diversa, non è stato riscontrato alcuna difficoltà con il segnale.

Un’attenzione in più verso questo Runtastic RUNGPS1, non essendo un prodotto impermeabile, state attenti alla pioggia, è indicato che quest’ultima non è un problema, ma abbiamo riscontrato che in condizioni di umidità la frequenza cardiaca non è rivelata al massimo, probabilmente dipenderà dall’intensità dell’acqua che lo colpisce, ma meglio evitare se potete, per evitare che il cardio da polso presenti anomalie anche negli usi successivi.

back to menu ↑

Specifiche tecniche

Specifiche Tecniche
Dimensioni: 8,3 x 14,2 x 20,7 cm
Peso: 58 gr
Tipo batteria: ioni di litio
Durata batteria:14 ore ricaricabile
Bluetooth: si
GPS: si
Impermeabilità fino a: no
Fascia:toracica
Monitoraggio 24 ore: si
Notifiche su smartphone: si
App dedicata: si
Programmi di allenamento: si
Conteggio calorie: si
back to menu ↑

Prezzo e reperibilità

GPS da corsa prezzi
Prezzo Consigliato -
Prezzo Amazon-

Il prezzo di questo Runtastic RUNGPS1 è in linea con quelli di questo genere, di media è sui 100 euro. Lo trovate in tutti gli store online e nei negozi specializzati; si può trovare in offerta in diversi store, tra cui Amazon, dove spesso ci sono offerte imperdibili, oltre a offrire un servizio ai clienti impeccabile per consegna prodotti ed efficienza del servizio. Il prezzo comunque rispecchia quanto offerto da questo genere di prodotto, un cardiofrequenzimetro per la corsa, con fascia cardo inclusa per monitorare i battiti cardiaci. Quando lo ordinate ricordate di specificare il colore che preferite, perché si visualizza nei vari siti sempre in nero, ma ci sono anche altre varianti, per cui potrebbe arrivarvi con una colorazione non gradita. Se utilizzate un servizio ottimale come quello di Amazon, certamente questo ultimo vi cambia il cardio da polso con il colore che preferite senza alcun problema. Lo rileviamo per evitare disagi inutili.

back to menu ↑

Istruzioni d’uso

Il manuale d’uso del è disponibile a questo link.

back to menu ↑

Valutazione finale

7.8 Total Score
Ottimo

Consigliamo questo cardiofrequenzimetro da polso con fascia toracica Runtastic RUNGPS1 perché contiene tutte le funzioni essenziali per avere una visione completa dei propri allenamenti. Si usa per la corsa ma anche per ciclismo, sono tanti gli appassionati della bicicletta che usano questo orologio cardio da polso Runtastic RUNGPS1 per entrambe le attività. Con la Connettività ci si collega alla comunità dell’azienda e avere le informazioni di base per la condivisione degli allenamenti. Si accede alle impostazioni dopo la consultazione della guida ed è facile prendere familiarità con lo strumento, che presenta le funzioni di base più richieste, come distanza, tempo, conteggio delle calorie.

Design
8
Funzioni
8
Connettività
8
Accuratezza dei dati
7
Rapporto Qualità/Prezzo
8
PROS
  • display molto chiaro e leggibile
  • dimensione che lo rende comodo ed adatto al polso
  • pulsanti comodi da premere e ben sagomati, che non diventano irraggiungibili in fase di esercizio
  • memorizzazione percorsi GPS
  • qualità costruttiva ottima
  • grande possibilità di scelta di colore del dispositivo
  • aggancio per manubrio della bici in dotazione
  • app completa e con viste personalizzabili
CONS
  • necessario un abbonamento Gold a runtastic.com per accedere a tutti i dati registrati.
  • dispositivo non impermeabile
User Rating: Be the first one!
2 Comments
  1. Reply
    tom giugno 27, 2017 at 7:15 pm

    Grazie per la recensione; avrei una domanda: scrivete che non è impermeabile, e che anche la fascia funziona peggio se bagnata…ma una persona come me che suda moltissimo può creare problemi all’orologio o alla fascia?

    • Reply
      Staff SportTrackerMaster giugno 27, 2017 at 9:55 pm

      Buonasera Tom,
      potresti avere qualche problema nella precisione dei dati (non ci risulta invece che siano segnalati problemi di infiltrazioni nell’orologio o nella fascia in caso di forte umidità).
      Se non sei interessato in maniera specifica ad usare l’app di Runtastic potresti valutare il TomTom Runner con fascia, ora in offerta a circa 80€ che è impermeabile fino a 50 metri e offre prestazioni ottime di durata e precisione del monitoraggio.

    Leave a reply

    Sport Tracker