Recensione GPS da corsa Garmin Forerunner 220

I punti considerati nella recensione Garmin Forerunner 220

Il GPS da corsa Garmin Forerunner 220 è un orologio da polso perfetto studiato per gli sportivi attenti ai propri allenamenti che tendono ad avere cura di ogni dettaglio sulle loro prestazioni. Questo cardiofrequenzimetro è paragonato a un personal trainer o coach, sempre pronto a spronare e tenere sotto controllo l’atleta. Dispone di accelerometro integrato che consente di conteggiare la distanza e calcolare anche i dati relativi alla distanza anche quando si corre con un tapis roulant, senza tutta via che sia necessario avere un accessorio foot pod che colleghi la scarpa allo strumento.  Una funzione interessante è il conteggio delle distanze quando si percorrono tratti senza copertura come per esempio quando ci si trova in galleria. Grazie al piano Connet di Garmin, questo Garmin Forerunner 220 permette di pianificare un piano di allenamento da  visionare in comunità Garmin, sono gratuiti ed è possibile organizzare un programma di allenamento nel tempo, prefissandosi obiettivi futuri in termini di prestazioni fisiche.

Pro e Contro

Pro:
  • schermo molto ben visibile
  • prezzo davvero interessante
  • ricco di funzionalità
  • eccellente tracciamento GPS
  • utile anche per chi va, almeno occasionalmente, in bici

Contro:
  • nulla di rilevante da segnalare

Garmin Forerunner 220 GPS Running

back to menu ↑

Caratteristiche e componenti del GPS da corsa Garmin Forerunner 220

Con la funzione Live Track attiva sul Garmin Forerunner 220 si potranno condividere in maniera diretta le vittorie durante le gare sul profilo Facebook o Twitter

Con la funzione Live Track attiva sul Garmin Forerunner 220 si potranno condividere in maniera diretta le vittorie durante le gare sul profilo Facebook o Twitter

Il Garmin Forerunner 220 è un orologio cardio in grado di fornire avvisi con effetti sonori acustici sull’andamento dell’allenamento. Il display LCD a colori con uno schermo di 2,5 pollici ha una risoluzione 180×180 pixel, visualizza, tramite una serie di colori, il grado di affaticamento cui va incontro lo sportivo durante la sua corsa, una curiosità interessante è anche l’avviso acustico dello stesso Garmin Forerunner 220, che indica quando si superare uno stesso record personale. Stimolando in questo modo il grado di apprezzamento non solo verso le personali prestazioni fisiche ma anche verso lo stesso strumento che diventa un vero compagno di avventura sportiva.

Tramite l’applicazione gratuita del Garmin Connet lo sportivo, come sono soliti fare tutti i runner, ha la facoltà di registrare le prestazioni appena conseguite, accedendo alla comunità gratuita senza che sia necessario il collegamento al computer. Tramite la connettività, usando l’applicazione da associare allo smartphone, in modo del tutto automatico si inviano al sistema i dati registrati.  Questo GPS cardio da polso senza fascia toracica permette di comunicare tramite i profili social e inviare ai follower o anche ad amici e parenti la posizione attuale durante la corsa. Con la funzione Live Track attiva sul Garmin Forerunner 220 si potranno condividere in maniera diretta le vittorie durante le gare sul profilo Facebook o Twitter, aggiornamenti che si possono avere solamente se si installa e ci si collega all’applicazione.

Il Garmin Forerunner 220 è un cardio da polso senza fascia toracica, tuttavia può visualizzare i battiti cardiaci comprando la confezione che contiene la fascia compatibile, in commercio difatti c’è la possibilità di acquistare questo cardiofrequenzimetro senza la fascia toracica oppure quella che la include, magari pagando qualcosa in più nel momento dell’acquisto ma con un accessorio che re rende questo cardio da polso completo.

Sono presenti diverse varianti di colore e lo stesso cinturino non è un unico pezzo con il quadrante dell’orologio cardiofrequenzimetro, per cui nel caso in cui col tempo si rompa o rovini per l’usura o altre motivazioni, si può cambiare

Sono presenti diverse varianti di colore e lo stesso cinturino non è un unico pezzo con il quadrante dell’orologio cardiofrequenzimetro, per cui nel caso in cui col tempo si rompa o rovini per l’usura o altre motivazioni, si può cambiare

Il Garmin Forerunner 220 è facile da usare, ci sono comandi visibili per accedere alle facce da visualizzare sul display, inoltre il cinturino è costruito in un materiale ben solido e robusto e si adatta facilmente al polso, inoltre tutto il design è curato e adatto alla destinazione per cui è stato realizzato. Non è elegante ma ha un look casual che si sposa benissimo con l’abbigliamento sportivo, e si può indossare anche fuori dall’allenamento. Le funzionalità sono ottime ma anche l’occhio vuole la sua parte e come vedrete ci sono abbinamenti di colori tra cinturino e quadrante rotondo, che lo rendono gradevole anche nell’estetica. Inoltre sono presenti diverse varianti di colore e lo stesso cinturino non è un unico pezzo con il quadrante dell’orologio cardiofrequenzimetro, per cui nel caso in cui col tempo si rompa o rovini per l’usura o altre motivazioni, si può cambiare tranquillamente avendo cura di sostituirlo con uno che abbia caratteristiche simili.

La batteria agli ioni di litio ricaricabile del Garmin Forerunner 220 ha una buona durata, durante le nostre prove abbiamo appurato che utilizzandolo con modalità in risparmio energetico può durare fino a sei settimane, ma ovviamente questi livelli sono riconducibili a un uso personale. Dipende per esempio se ci sia un utilizzo continuativo o nel caso in cui si usino frequentemente le funzioni di cui dispone; tuttavia l’autonomia di questo Garmin Forerunner 220 in modalità runner è di 10 ore, rapportandoci al tipo di allenamento che si svolge e alle singole giornate di attività e a quanto tempo richiede ogni prestazione, nel complesso ha comunque una buona durata. Quando si acquista questo Garmin Forerunner 220 si consiglia di metterlo in carica, come spesso accade con questi accessori, l’orologio da polso cardiofrequenzimetro potrebbe arrivare con una buona percentuale di ricarica, ma si consiglia prima di gettarsi con l’allenamento, di essere sicuri della batteria, ricaricandola per non rischiare brutte sorprese durante la corsa. Questa durata di batteria è perfetta per chi corre frequentemente durante la settimana, ma che non sta via per giornate intere, 10 ore sono tante, ma chi fa trekking per esempio e sta fuori casa diverse ore, anche quasi tutto il giorno se il suo allenamento si svolge in zone di montagna e campagna inoltrata, potrebbero non essere molto indicate. Un’indicazione che ci sentiamo di dare per mostrare una visione completa.

Il Garmin Forerunner 220 è un cardio da polso ideale per chi ama la corsa e vuole diventare un runner abituale

Il Garmin Forerunner 220 è un cardio da polso ideale per chi ama la corsa e vuole diventare un runner abituale

La Garmin è un’azienda che pensa sempre a tutto, anche con questo Garmin Forerunner 220 ha elaborato un metodo di consultazione ideale durante l’allenamento, difatti lo scorrimento automatico permette di scorrere le pagine velocemente una di seguito all’altra in modo che anche i meno pratici non trovino particolari difficoltà nella sua consultazione durante la corsa. Quando siamo in modalità runner l’atleta deve essere in grado di rimanere vigile sulla corsa ma al contempo poter visualizzare sullo schermo dell’orologio cardio frequenzimetro, le informazioni che richiede senza particolari operazioni che potrebbero distrarlo, e il display è ben visibile e chiaro.

Il Garmin Forerunner 220 è un cardio da polso ideale per chi ama la corsa e vuole diventare un runner abituale, ma per le prestazioni che possiede è indicato anche per gli appassionati del ciclismo, difatti conteggia le distanze percorse, la frequenza cardiaca e le statistiche inerenti alle prestazioni personali in tempo reale durante l’allenamento stesso. Questo cardio da polso è sorprendente nelle sue funzioni, durante le nostre prove ci siamo avvalsi di una funzione che serve a impostare un andamento specifico dell’andatura, serve all’atleta per tenere sotto controllo il suo passo sia che si tratti di camminata veloce o corsa. Impostando un ritmo di corsa, se non si rispetta questo andamento, se per un motivo qualunque rallentiamo o acceleriamo, un allarme acustico o di vibro ci avverte di controllare e regolare il passo. Ottima funzione per i runner che impostano precise sedute di allenamento da eseguire nel tempo, prefissandosi obiettivi futuri di miglioramento. Si possono registrare anche gli intervalli di riposo durante le sezioni di allenamento, in questo modo lo sportivo attento a tutto, può avere una visione chiara dell’allenamento che ha svolto e come si sta svolgendo quello in azione in quel momento.

Usando questo Garmin Forerunner 220 al termine di ogni corsa si possono verificare i record precedenti e vedere se ci sono stati progressi rispetto alla prestazione precedente, questo sempre grazie alla comunità di Garmin Connet, dove si possono registrare tutti i record e le prestazioni ogni volta che ci si allena.

Il Garmin Forerunner 220 si trova in commercio senza fascia o integrato nella confezione con fascia Garmin dell’RHM, che comunque sebbene si pensi che possa dare fastidio, in realtà abbiamo provato che dopo aver cominciato la corsa ed essere entrati nel vivo della prestazione si dimentica della sua presenza.

Se vogliamo trovare una pecca in questo cardiofrequenzimetro da polso Garmin Forerunner 220, dobbiamo dire che non ha il contapassi, per cui non va bene per chi vuole conteggiare i passi nel suo quotidiano, è un orologio cario da polso di valore, con tante funzioni che ci sentiamo di consigliare, anche se purtroppo si sono persi con questa funzionalità, probabilmente perché parliamo di uno strumento di elevata qualità che difficilmente anche per il costo di vendita che presenta, potrebbe essere usato come semplice contapassi. Questo è comunque un dato che ci sentivamo in dovere di comunicare.

back to menu ↑

Specifiche tecniche

Specifiche Tecniche
Dimensioni:
Peso: 40 g
Tipo batteria: litio
Durata batteria: 10 ore
Bluetooth: si
GPS: si
Impermeabilità fino a: 5 atm
Fascia: toracica
Monitoraggio 24 ore: si
Notifiche su smartphone: no
App dedicata: no
Programmi di allenamento: si
Conteggio calorie: no
back to menu ↑

Prezzo e reperibilità

GPS da corsa prezzi
Prezzo Consigliato -
Prezzo Amazon-

Il Garmin Forerunner 220 si trova in vendita su tutti gli store online e negozi specializzati di settore. Il prezzo è in media con quelli dello stesso livello.

back to menu ↑

Istruzioni d’uso

Il manuale d’uso del Garmin Forerunner 220 è disponibile a questo link.

back to menu ↑

Video Garmin Forerunner 220

back to menu ↑

Valutazione finale

8.4 Total Score
Ottimo

Il Garmin Forerunner 220 è l’orologio cardio ideale per i corridori, anche se va bene pure per i ciclisti grazie alle tante prestazioni che offre agli sportivi. I differenti allarmi acustici da impostare diventano un vero allenatore dello sportivo, in ogni momento è sempre pronto a ricordare al runner i suoi livelli di corsa, valutandone l’intensità e avvisando se qualcosa non rispecchia le indicazioni di sicurezza. Un GPS perfetto per il runner che si avventura non solo per strada, ma che ama anche strade e vie boschive, il segnale si cattura quasi subito, bastano pochi minuti all’aria aperta per cattura il satellite disponibile e si è pronti per la corsa. Non ci si perde mai e grazie al Garmin Connet puoi comunicare in ogni momento con amici e parenti. Il prezzo rispecchia la qualità dell’oggetto si trova ha un costo di spessore ma li vale tutti e ricordiamo che si trova in tutti gli store online di settore oltre che sul sito dell’azienda. Spesso ci sono offerte vantaggiose, su Amazon spesso si trovano promozioni convenienti che permettono di acquistare cardio da polso senza fascia toracica o inclusa in abbinamento, con alcune combinazioni pratiche con prezzi davvero eccezionali. Inoltre quest’azienda è davvero leader nel settore di vendita online, è sempre pronta a risolvere ogni evenienza scomoda inerente all’invio dei pacchi, oltre a essere sempre eccezionalmente puntuale con le consegne.

Design
9
Funzioni
9
Connettività
8
Accuratezza dei dati
8
Rapporto Qualità/Prezzo
8
PROS
  • schermo molto ben visibile
  • prezzo davvero interessante
  • ricco di funzionalità
  • eccellente tracciamento GPS
  • utile anche per chi va, almeno occasionalmente, in bici
CONS
  • nulla di rilevante da segnalare
User Rating: 4.6 (1 votes)
Commenta per primo

      Leave a reply

      Sport Tracker